Title

Da Pasque a Meteo: Intersezioni di Soggetto, Linguaggio, e Paesaggio Nei Versi di Andrea Zanzotto

Department

Foreign Languages

Document Type

Article

Publication Date

2011

Abstract

A partire da una breve serie di riflessioni sul presunto lacanianesimo di Zanzotto, questo studio, piuttosto che tentare un consuntivo dell'opera poetica zanzottiana, ne analizza alcuni momenti specifici (in particolare Pasque ed il più recente Meteo) per mostrare come in essa siano sempre in atto nuovi equilibri tra tre vertici in movimento: paesaggio, linguaggio e soggetto. L'analisi dimostra inoltre come non ci sia, tra questi tre vertici, un elemento generatore, e che cioè non è la frammentazione del soggetto o del paesaggio a generare il linguaggio frammentato e sperimentale, o viceversa il linguaggio spigoloso ed arduo a dar forma, lacanianamente, al reale; piuttosto, ognuno dei tre elementi tende verso gli altri trasformandoli e trasformandosi allo stesso tempo, in un sistema rizomatico e spesso incomunicante ma allo stesso tempo continuamente generante senso.